2. dic, 2020

02 Dicembre - Anna Comnena

Oggi a Costantinopoli nel 1083 nasceva Anna Comnena, storica e principessa bizantina, una delle prime donne storiografe conosciute.
Figlia dell’imperatore Alessio I Comneno, Anna Comnena era “nata nella porpora”. A pochi giorni di età fu fidanzata a Costantino Dukas, il quale venne associato al trono.
Anna era colta, intelligente e poco conformista: conosceva bene l’astrologia ma si rifiutava di credere che le stelle avessero qualche influenza sulla vita umana. Studiò anche la medicina e divenne piuttosto esperta anche in questa arte.
Anna era stata educata per essere imperatrice, ma la nascita di un fratello, Giovanni, annullò le sue aspirazioni. Anche il fidanzamento con “l’amore dell’infanzia” fu rotto. Perso il primo amore la principessa conquistò l’amore della vita, sposando “il suo Cesare” Niceforo Briennio, un uomo dalla bellezza incomparabile, uno studioso, uno spirito superiore dall’eloquenza consumata, eroico sul campo di battaglia e abile diplomatico. Fu per entrambi l’amore della vita, lungo e felice. Dal matrimonio nacquero quattro figli.
Dopo la morte del marito in battaglia, Anna si ritrasse in una esistenza d’ombra fatta di preghiera e di studio con i suoi libri: la gran parte del tempo lo dedicò a scrivere, scrisse poemi e la storia di suo padre, l’imperatore Alessio Comneno.
facebook.com/Eddybedendo/
instagram.com/eddyiguazu/