4. dic, 2020

04 Dicembre - Vasilij Kandinskij

Oggi a Mosca nel 1866 nasceva Vasilij Kandinskij, pittore russo, naturalizzato francese, precursore e fondatore della pittura astratta, ossia, quelle opere pittoriche e plastiche che esulano dalla rappresentazione di oggetti reali. L'astrattismo usa un linguaggio visuale di forme, colori e linee con lo scopo di creare una composizione che possa esistere con un grado di indipendenza dalle referenze visuali nel mondo.
Nella foto: il suo primo quadro astratto ad olio con titolo: "Quadro con cerchio" del 1911

«L'arte oltrepassa i limiti nei quali il tempo vorrebbe comprimerla, e indica il contenuto del futuro.»
facebook.com/Eddybedendo/
instagram.com/eddyiguazu/