14. gen, 2021

14 Gennaio - Pordenone

Oggi a Ferrara nel 1539 moriva Giovanni Antonio de' Sacchis, detto il Pordenone.
Negli anni 1530 a Venezia il confronto tra il Pordenone e Tiziano era evidente, nonostante i due artisti avessero intrapreso percorsi culturali decisamente diversi. Giovanni Antonio de’ Sacchis, ispirato a Raffaello e Michelangelo, si dedicava principalmente all’arte sacra, mentre Tiziano, che si distinse anche nella ritrattistica, era noto per una pittura più sfarzosa e magniloquente.
Recatosi a Ferrara a portare alcuni disegni, a soli 56 anni, il Pordenone muore in circostanze misteriose, per “gravissimo affanno di petto”. Ma c’è chi sospetta un avvelenamento da parte del suo maggior rivale, Tiziano.
Nella foto: La Trasfigurazione (1515-1516) - Pinacoteca di Brera di Milano. 

facebook.com/Eddybedendo/
instagram.com/eddyiguazu/
youtube.com/EdegliEinardBedendo