29. gen, 2021

29 Gennaio - Sant’Aquilino

Oggi si celebra Aquilino di Milano, venerato come santo e martire dalla Chiesa.
È co-patrono di Milano assieme a S. Ambrogio e S. Carlo Borromeo.
Nato in Germania, gli venne offerto, alla morte del vescovo, il seggio di Colonia che rifiutò per dedicarsi alla predicazione.
Successivamente passò a Parigi, dove si dedicò alla cura degli ammalati e rifiutò nuovamente l'offerta del seggio vescovile. Si spostò quindi a Milano presso la chiesa di San Lorenzo.
Sarebbe stato ucciso, verso il 1015, dai catari, presso Porta Ticinese in via della Palla.
Aquilino è il protettore dei facchini in quanto il suo corpo fu ritrovato da alcuni facchini e viene rappresentato con una spada confitta in gola.
A Milano veniva omaggiato nel giorno della sua morte dalla processione dei facchini della Balla, organizzata dall'omonima confraternita.
Nella foto: Cappella di Sant’Aquilino in San Lorenzo Maggiore. Affresco con il Ritrovamento delle spoglie del santo di Carlo Urbino e urna con le spoglie del martire, forgiata in argento e cristallo di rocca da Carlo Garavaglia alla fine del Seicento.

Seguimi:
eddytur.simplesite.com
instagram/eddyiguazu/
facebook/Eddybedendo/
youtube/EdegliEinardBedendo