16. mar, 2021

16 Marzo - Tonino Guerra

Oggi a Santarcangelo di Romagna nel 1920 nasceva Antonio Guerra, detto Tonino, poeta, scrittore e sceneggiatore.
Individuato come antifascista, venne deportato in Germania e rinchiuso in un campo d'internamento a Troisdorf, dove recitava poesie ai compagni di prigionia per distrarli dall'angoscia e dalla nostalgia di casa.
Negli anni settanta scrisse oltre venti film e più di dieci libri. Nel 1974 firmò Amarcord, la sua prima sceneggiatura per Fellini.
Guerra divenne famoso presso il grande pubblico nel 2001, come testimonial della catena di negozi di elettronica UniEuro, creando il tormentone "Gianni, l'ottimismo è il profumo della vita!"

Seguimi:
www.eddytur.it
instagram/eddyiguazu/
facebook/Eddybedendo/
youtube/EdegliEinardBedendo